13654404_1101260023300167_2485022348170753593_n

“L’armonia è nelle note”. Fino al 19 agosto prosegue la ricca rassegna musicale

10805856_752608514831988_4134303196006770796_nProsegue fino al 19 agosto 2016, la rassegna musicale “L’armonia è nelle note”. Sei serate dedicate alla musica dal vivo suonata in tutti i suoi generi e in tutte le sue molteplici sfaccettature che accompagneranno il mese di agosto di Abbadia San Salvatore. Gli appuntamenti, tutti alle 21.30, attraverseranno location d’eccezione, in alcuni dei luoghi più suggestivi e significativi del paese.

Si comincia con il duo Fossi – Ferrati ed il loro “Omaggio a Debussy”, lunedì 1 agosto presso la chiesa di San Leonardo. Venerdì 5 agosto, presso la cripta dell’Abbazia del SS. Salvatore, andrà in scena “Early Echoes Baroque Ensemble – Da Londra a Venezia in 60 minuti” con Gaetano Schipani (Oboe), Giampiero Allegro (flauti dolci), Massimiliano Grassi (Organo) che eseguiranno musiche di Pepusch, Couperin, Teleman e Vivaldi. Il 7 agosto, ancora nella cripta dell’antico monastero, Giulio Ottanelli (sax soprano), Davide Vannuccini (sax Contralto), Eros Terzuoli (sax tenore) e Giacomo Petrucci (sax baritono) si esibiranno con il loro “Atman Sax”, un quartetto di sassofoni che propone sia musica originale per quartetto di sax che brani trascritti da altre formazioni e strumenti così da ampliare la propria letteratura verso mondi musicali altrimenti inesplorati. Giovedì 11 agosto, presso la Chiesa di San Leonardo, l’Arcadia Modern proporrà le “Musiche di Igor’ Fëdorovič Stravinskij, Darius Milhaud, Francis Poulenc” con Eleonora Zaboni (violino), 13312708_1052950641446882_3389663274194389636_nPierpaolo Romani (clarinetto), Michela Caldesi (pianoforte). Dopo il ponte di Ferragosto, martedì 16, sempre nella piccola chiesa di San Leonardo, il Trio clarinetto, viola e pianoforte e le musiche di Glinca, Mozart e Schumann a cura dei musicisti Giallombardo, Fabbrini e Zambrini. Infine, il 19 di agosto, ancora in San Leonardo, arriva “In… Quintetto”, quintetto con pianoforte ed archi D. Sostakovic e quintetto con clarinetto e archi Op.115 J. Brahms con Livia Zambrini (Pianoforte), Daniele Fabbrini (Clarinetto) e il Quintetto d’Archi di Fiesole.

Un grande agosto in musica per trascorrere le fresche serate estive in compagnia di suoni e melodie che hanno fatto la storia.

Condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Nome *
Email *
Sito web