slide_04

Daniele e Roberta: non solo sci

slide_04Daniele e Roberta sono fratello e sorella e sono maestri di sci.

Nati e cresciuti sul Monte Amiata, conoscevano bene il rifugio Sella. Immerso in una delle faggete più grandi d’Europa, a 1650 metri di altezza, era il luogo dove, sin da bambini, si ritempravano durante gli allenamenti. Loro padre infatti, non appena compiuti i tre anni, li aveva abituati agli sci.

Fu proprio lui che, mentre lavorava come impresario edile, venne a sapere che c’era la possibilità di rilevare quella struttura. Per Daniele e Roberta fu quasi il coronamento di un sogno.

“La nostra avventura – racconta Daniele – partì sulle ali della passione e dell’incoscienza. Non avevamo una formazione da albergatori. Abbiamo dovuto fare tanta gavetta per imparare questo lavoro. Tra le mie passioni c’è la ristorazione e per questo abbiamo puntato sul ristorante che grazie alle verande all’aperto può accogliere tante persone permettendo a chi sceglie la vetta dell’Amiata anche solo per un giorno di godere di un servizio di qualità. Diciamo che il nostro è più un ristorante con alcune camere. Proponiamo piatti tipici che il nostro cuoco prepara con maestria da 26 anni. La cucina non si improvvisa è un’arte. Noi ci dedichiamo all’accoglienza e allo sci”.

Ed è stata proprio la passione dello sport che ha ispirato Roberta e Daniele nella ristrutturazione e nell’ampliamento del loro albergo dove viene offerto un servizio di noleggio sci interno, ma anche la possibilità di scoprire la montagna in stagioni diverse da quella della neve, ad esempio in moto o in bicicletta oppure a piedi con fantastiche escursioni tra i faggi a contatto con la natura.

“Il mio non è solo un lavoro –conclude Daniele- Non riuscirei a immaginare la mia vita senza la montagna. Questo è un mondo meraviglioso tutto da scoprire dove è incredibilmente facile ritrovare se stessi. Bastano pochi passi per essere nel bosco eppure siamo appena a 13 chilometri dal centro storico di Abbadia San Salvatore. La nostra è una montagna meravigliosa in ogni stagione. Sono fortunato a poter vivere qui, l’Amiata per me è una passione. E devo molto a mio padre Oriano che me l’ha trasmessa”.

E, per la cronaca, babbo Oriano che ha superato la meravigliosa cifra di 80 primavere e mamma Nada che a quella bella età si avvicina, sciano ancora come un veri campioni.

Albergo Sella

Loc. Pianello – Vetta –  Abbadia San Salvatore – 53021 Siena

Telefono: 0577 789747;  328 3060358 Roberta; 328 6712136 Daniele

http://www.albergosella.it

Condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Nome *
Email *
Sito web