IMG_1354

Musica, tennis ed un fine settimana da passare in Piazza Santa Croce

WhatsApp Image 2017-07-24 at 11.52.02L’icastellamento sul Monte Amiata, il Francigena Folk Festival, i festeggiamenti per il Beato Colombini. Sarà una fine di luglio davvero alla grande per Abbadia San Salvatore, con una serie di eventi nel weekend da trascorrere in Piazza Santa Croce.

Martedì 25, all’interno della rassegna Sub Umbra Castanearum, l’archeologo, professor Michele Nucciotti e la dottoressa Diletta Bigiotti presenteranno i loro studi sul fenomeno dell’incastellamento sul Monte Amiata, il Castel di Badia e la Chiesa di Santa Croce. L’appuntamento è alle 17.00 in Piazza Santa Croce.

Nel fine settimana cultura e musica rimangono in Piazza Santa Croce con il Francigena Folk Festival (da venerdìfrancigena-folk-festival-2017-fb 29 a domenica 30), con le sue musiche da tutta Europa (quest’anno con i Varna Boulevard, Le Tre Meno un Quarto e Ginevra Di Marco, voce femminile tra le più famose nel panorama folk italiano) ed i momenti di degustazione e approfondimento legati al mondo e alla storia della Via Francigena (Scopri tutti gli appuntamenti di FFF 2017).

Ma non finisce qui. La Chiesa di Santa Croce sarà anche il luogo delle celebrazioni per il Seicentocinquantesimo anniversario della morte del beato Giovanni Colombini e della costituzione dell’ordine dei Gesuati. L’evento avrà inizio alle 10.30 con la Santa Messa celebrata da mons. Stefano Manetti, vescovo di Montepulciano, Chiusi, Pienza. Alle 12.00 lo scoprimento della lapide dedicata al Beato Colombini. Alle 15.00, presso il Teatro Servadio le conferenze di don Carlo Prezzolini (I luoghi (chiesa e abitazioni) al tempo del beato Colombini), Isabella Gagliardi (L’eredità 

Beato Colombiniculturale e spirituale del beato Giovanni Colombini e dei Gesuati), don Federico Corrubolo (La “Teologia Mistica” volgarizzata da Domenico da Monticchiello sul codice originale), Francesco Rossi (Il Corpus Jesuatorum, il portale www.gesuati.org) e Mattia Zangari (La Teologia Mystica e la devotio nova).

Non solo il weekend da trascorre in Santa Croce. La settimana badenga riserva anche moltissime altre attrattive ed eventi sportivi. Prosegue, infatti, “Ortefossi in Musica” che nella serata di martedì 25 vedrà l’esibizione del Matteo Addabbo Organ Trio, mercoledì 26 si esibiranno i Due di Duo e giovedì 27 la discoteca con Dj Nicola R.

E sempre giovedì 27 inizia anche il 18° Torneo di Tennis “Loris Rosati” presso il Circolo Tennis di Abbadia. Aperto a tutti i tennisti tesserati e non, con orari serali.

Il Cinema Teatro Amiata, oltre alle ultime due serate in compagnia del film “Civiltà perduta”, proporrà i film “Aspettando il re” (regia di Tom Tykwer) il 26,27,28, ore 21.30 e dal 30 luglio al primo agosto “Quello che so di lei” (regia di Martin Provost), sempre alle 21.30.

Grande conclusione della settimana all’insegna dei motori con il Raduno delle 500, in Viale Roma. Le vie di Abbadia San Salvatore tornano a popolarsi delle indimenticabili 500, in un ritrovo tra appassionati che è ormai un appuntamento fisso e che accomuna decine di cultori della piccola automobile che ha fatto la storia dell’Italia. Domenica 30 luglio.

Condividi:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Nome *
Email *
Sito web